stemmi Belluno Padova Rovigo Treviso Venezia Verona Vicenza
Provincia di Belluno Provincia di Padova Provincia di Rovigo Provincia di Treviso Provincia di Venezia Provincia di Verona Provincia di Vicenza
Il Presidente Soranzo firma l’esposto cautelativo anti tagli

La Provincia di Padova, in linea con la mobilitazione dell’Upi nazionale e di Upi Veneto, ha presentato oggi un esposto cautelativo per tutelare dirigenti e amministratori pubblici dai rischi connessi ai tagli adottati dal Governo ai bilanci delle Province.
“Così non si può più andare avanti – ha spiegato il Presidente della Nuova Provincia di Padova e Presidente dell’Upi Veneto, Enoch Soranzo – a quindici giorni dalla scadenza stabilita per l’approvazione dei bilanci provinciali, il Governo non offre nessun tipo di certezza, né chiarezza, su come pensa di risolvere un’emergenza grave, generata dai tagli che proprio lui ha stabilito.

- Leggi il comunicato stampa (completo)

CHI SIAMO

L'Unione delle Province del Veneto (UPI Veneto) riunisce e rappresenta in forma associata le Amministrazioni provinciali di Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona e Vicenza.

L’UPI Veneto ha quale scopo il coordinamento dell'attività delle Province nelle materie di interesse generale, e la promozione delle iniziative necessarie per la realizzazione di un sistema di poteri locali aderente al dettato costituzionale.

L’UPI Veneto promuove la tutela delle istanze locali presso i tavoli di concertazione (istituzionale e generale) e gli organismi promossi dalla Regione Veneto, partecipa e rappresenta le Province nei rapporti con gli altri soggetti istituzionali e sociali che intendono rappresentarsi nel contesto regionale.

L'UPI Veneto, nel rispetto delle autonomie delle Province associate, le rappresenta e ne tutela gli interessi nei confronti del Parlamento, del Governo, degli organi centrali e regionali dello Stato ed in generale di qualunque ente ed organizzazione.

L’UPI Veneto è parte integrante dell’Unione Province d’Italia (UPI).